Come rendere i denti più bianchi? 3 cose da non fare!
2775
post-template-default,single,single-post,postid-2775,single-format-standard,bridge-core-2.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,qode_grid_1400,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.0.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-58
Come rendere i denti più bianchi? 3 cose da non fare! | Studio dentistico Weiss

Come rendere i denti più bianchi? 3 cose da non fare!

C’è chi vorrebbe avere un sorriso sempre perfettamente smagliante… e chi mente!

Spesso, per raggiungere questo obiettivo, si cade nella tentazione di cercare sul web “come rendere i miei denti più bianchi”, “tecniche di sbiancamento dentale”, “denti bianchi in poco tempo” e chi più ne ha, più ne metta.

La ricerca vi restituirà una lista infinita di rimedi fai da te ed è vero che si dice che tentar non nuoce, ma in questi casi, alcune di queste soluzioni potrebbero danneggiare seriamente i tuoi denti.

 

Ecco perché oggi vogliamo metterti in guardia, leggi il nostro articolo e scopri 3 cose assolutamente da NON FARE per rendere i tuoi denti più bianchi.

1. Sbiancare i denti con il bicarbonato

Sbagliatissimo! Il bicarbonato è una sostanza altamente abrasiva che, se spazzolata sullo smalto dentale, crea un effetto carta vetrata. È vero che questo prodotto rimuove le macchie superficiali dei denti, ma crea anche delle micro fratture, rendendo lo smalto molto più poroso e, di conseguenza, la placca aderirà molto facilmente.

 

Come rendere i denti più bianchi? 3 cose da non fare! | Studio dentistico Weiss

2. Denti più bianchi con il limone

 No ragazzi, nemmeno il limone smacchia i denti! Si tratta di un alimento molto acido che, se introdotto all’interno della bocca, va ad aumentare considerevolmente l’acidità generale del cavo orale. In queste condizioni i denti, e soprattutto lo smalto vengono esposti a una maggiore abrasione, in particolar modo durante le manovre di spazzolamento.

 

3. Limone e bicarbonato: una combo esplosiva 

Se presi singolarmente possono danneggiare seriamente i denti, immaginatevi l’abbinata cosa può provocare… a noi piace definirlo un “effetto bomba”!

Un elemento abrasivo, associato a un elemento acido, restituisce un effetto completamente opposto allo sbiancamento dentale

I denti sono costituiti da due strati: 

  • quello più esterno, lo smalto, che ha una colorazione biancastra,
  • quello più interno, la dentina, che risulta più tendente al giallo. 

Quindi, quando spazzoliamo i denti con sostanze abrasive,  lo smalto si assottiglia a tal punto da far emergere la dentina con il suo colore giallastro.

Come rendere i denti più bianchi?

Per ottenere un risultato sicuro ed efficace, ti consigliamo di rivolgerti a uno studio dentistico. Con un trattamento professionale, potrai rendere i tuoi denti più bianchi, mantenendo lo smalto integro. 

Vediamo insieme come funziona il trattamento: vengono applicate sui denti delle specifiche sostanze, contenenti perossido di idrogeno e carbammide, che hanno la funzione di rendere più bianco lo smalto dentale.

Esistono in commercio diversi prodotti sbiancanti, come dentifrici o gel, che garantiscono risultati sorprendenti. Il nostro consiglio, come avrete capito, è quello di diffidare da queste soluzioni fai da te: solo l’ossigeno rilasciato durante i trattamenti sbiancanti professionali è in grado di distruggere i pigmenti all’interno dello smalto. 

Come rendere i denti più bianchi? 3 cose da non fare! | Studio dentistico Weiss

Seguici sui nostri profili Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato!

SEGUICI SUI SOCIAL!

DOVE
TROVARCI

Sede di RAMIOLA
Via Solferino 70
43040 Ramiola (PR)
Telefono: 0525 39872

 

Sede di MILANO
Viale Romagna 76
20133 Milano
Telefono: 02 70600532

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI
INFORMAZIONI, TI RISPONDEREMO ENTRO 24H

    Dichiaro di aver letto l'informativa della privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

    No Comments

    Post A Comment